Polo Meccatronica

Polo Meccatronica è un hub tecnologico in cui i sistemi di impresa, formazione e ricerca possono interagire per sviluppare progetti innovativi grazie all’interazione tra informatica, elettronica e meccanica.

130 mila metri quadrati per imprese, startup, istituti di istruzione superiore, dipartimenti universitari, centri di ricerca e acceleratori industriali.

ProM Facility

ProM Facility è una infrastruttura tecnologica all'avanguardia in grado di combinare la meccanica tradizionale con i più avanzati e sofisticati sistemi di prototipazione fisica e virtuale, testing e pre-qualifica. 

Il laboratorio dispone di macchinari innovativi per la prototipazione rapida di sistemi meccatronici completi, tra cui la stampa metallica e polimerica, il taglio laser di tubi e lamiere, nonché sistemi di metrologia e cyber security. 

Alle aziende offre percorsi di aggiornamento e di formazione specialistica sulle macchine, a studenti e dottorandi percorsi di ricerca e formazione d’eccellenza, ai partner di ricerca la possibilità di fare sinergia mettendo a sistema competenze trasversali per affrontare le sfide dell’Industry 4.0.

Progetto Manifattura - Green Innovation Factory

È uno dei più grandi incubatori d’Europa nell’ambito della green economy, centro di innovazione industriale nei settori dell’edilizia ecosostenibile, dell’energia rinnovabile, dell’economia circolare, dello sport tech e delle biotecnologie.

Progetto Manifattura offre alle imprese una piattaforma produttiva, composta di spazi fisici, infrastrutture, servizi, competenze e conoscenze specializzate.

Visita il sito di Progetto Manifattura >> 

Hub Innovazione Trentino Fondazione (HIT)

HIT è una fondazione del sistema trentino promossa da Università di Trento, Fondazione Bruno Kessler, Fondazione Edmund Mach e Trentino Sviluppo che favorisce lo sviluppo economico attraverso il trasferimento tecnologico e la valorizzazione dei risultati della ricerca scientifica prodotti dai propri soci fondatori.

La Fondazione promuove l’adozione di nuove tecnologie dal mondo della ricerca verso le imprese del territorio, fornendo risposta ai bisogni di innovazione e sviluppo tecnologico e trasformazione digitale. HIT, inoltre, promuove la formazione all'imprenditorialità e supporta l’accelerazione di una nuova generazione di startup innovative capaci di competere in maniera sostenibile nel mercato internazionale, favorendo la partecipazione unitaria dei propri fondatori e del territorio nei principali network strategici europei e nazionali di innovazione e trasferimento tecnologico (cluster e piattaforme tecnologiche, KIC). 

Università di Trento

Punto di riferimento per la formazione universitaria nazionale e internazionale, l’Università di Trento è una delle storie di successo italiane dell’ultimo mezzo secolo.

Nata nel 1962, oggi comprende 11 dipartimenti e 3 centri, 122 laboratori di ricerca, 68 corsi di laurea e laurea magistrale di cui 23 in lingua inglese, numerosi master di primo e di secondo livello, corsi di dottorato di ricerca e una scuola di alta formazione, offerti a oltre 16.000 studenti provenienti da tutto il mondo. 

L’Ateneo di Trento è modello vincente sia perché ha le dimensioni e la struttura di un campus, sia perché ha una forte vocazione internazionale con oltre 450 accordi di studio e di ricerca con importanti atenei in Europa e nel mondo, sia perché è all’avanguardia nel settore della ricerca scientifica, tanto da meritare le prime posizioni nelle classifiche nazionali ed europee.

Forte alleata del mondo produttivo e della ricerca, assume un ruolo fondamentale nel trasferimento di conoscenza alle imprese del territorio trentino.

Visita il sito web dell’Università di Trento >>

Fondazione Bruno Kessler (FBK)

Fondazione Bruno Kessler (FBK) è il centro di ricerca al top in Italia, classificato al 1° posto per l’eccellenza scientifica nei settori Ingegneria e Scienze dell’informazione, Scienze storiche, politiche e sociali e nell'impatto occupazionale e numero di spin-off acquisiti dal mercato, secondo i risultati della valutazione ANVUR sulla qualità della ricerca.

FBK è stato il primo centro in Italia dedicato all’Intelligenza artificiale e ancora oggi è il centro di ricerca italiano che riceve i maggiori riconoscimenti a livello internazionale nel campo dell’IA. 

Frutto di una storia lunga più di mezzo secolo, attraverso due poli scientifici, uno dedicato alle tecnologie e all’innovazione e uno alle scienze umane e sociali, con più di 400 ricercatrici e ricercatori, FBK mira a risultati di eccellenza in ambito scientifico e tecnologico con particolare riguardo agli approcci interdisciplinari e alla dimensione applicativa. Ciò avviene grazie all’attenzione costante verso collaborazioni e attività di scambio con realtà di ricerca, istituzionali e aziendali, nazionali e internazionali, che ne ampliano la capacità di innovazione e coinvolgono la comunità e l’economia locale nella circolazione delle conoscenze e delle tecnologie.

FBK in cifre

  • 400+ ricercatrici e ricercatori
  • 140+ studenti PhD da 25 differenti paesi
  • 200+ tesisti, visiting professor e visitatori
  • 700+ studenti coinvolti nelle attività di FBK
  • 3.500 metri quadri di laboratori per la ricerca scientifica

La mission di Fondazione Bruno Kessler può essere riassunta in cinque punti essenziali:

  • Ricerca scientifica di eccellenza
  • Attrazione di talenti e risorse
  • Internazionalizzazione
  • Innovazione socio-tecnica
  • Benefici per il Trentino

Scopri di più su FBK - Fondazione Bruno Kessler >> 

Fondazione Edmund Mach (FEM)

La Fondazione Edmund Mach opera nei settori chiave dell’agricoltura, dell’ambiente e degli alimenti con attività di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico.

Nella sua sede di San Michele all’Adige, in Trentino, su un campus di 14 ettari, persegue scopi e attività dell’Istituto Agrario fondato nel 1874 e imperniato sul modello tedesco di convivenza tra ricerca e formazione che lo rende un unicum a livello nazionale. Si compone dei Centri Istruzione e Formazione, Ricerca e Innovazione, Trasferimento Tecnologico e di una Azienda agricola con 120 ettari coltivati.

Fondazione Edmund Mach in cifre:

  • 400 articoli scientifici 
  • 33 progetti internazionali
  • 42 progetti  nazionali e provinciali
  • 222 contratti e collaborazioni

Scopri di più su FEM - Fondazione Edmund Mach >>

Centro di protonterapia

Il Centro di protonterapia è una struttura altamente specialistica dedicata alla cura dei tumori attraverso l’utilizzo di tecnologia sofisticata e innovativa.

Il Centro di Trento  è una delle unità operative dell’Ospedale di Trento. Ha iniziato l’attività clinica nell’ottobre del 2014, ed è dotato di due camere di trattamento dedicate ai pazienti e di una, ad uso sperimentale e di ricerca, con un fascio di protoni fisso.

MUSE - Museo delle scienze di Trento 

Il MUSE - Museo delle Scienze di Trento è un ente strumentale della Provincia autonoma di Trento.

Il suo compito è di interpretare la natura, a partire dal paesaggio montano, con gli occhi, gli strumenti e le domande della ricerca scientifica, cogliendo le sfide della contemporaneità, invitando alla curiosità scientifica e al piacere della conoscenza per dare valore alla scienza, all'innovazione, alla sostenibilità.